Corsi online
Offerta didattica 2021-22

hero-img-1

Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah offre, a partire da ottobre 2021, la possibilità di seguire fino a cinque corsi online che approfondiscono storia, cultura, letteratura e lingua ebraica. Tutti curati da prestigiosi e brillanti docenti con solida esperienza e preparazione all’insegnamento.

Ebraico Biblico, proposto con nuovi metodi, ed Ebraico Moderno Base a cura di Luisa Basevi, Ebraico Moderno Intermedio a cura di Agnese Faccini, il corso di storia “L’Italia dei ghetti; i ghetti d’Italia” a cura di Serena Di Nepi e Rachele Jesurum e il corso di letteratura “La repubblica letteraria di Israele” a cura di Sarah Kaminski.

Per tutti i corsi sono previste due attività seminariali in presenza.

 

PRESENTAZIONE CORSI

PER INFORMAZIONI

Per informazioni e iscrizioni potete contattarci qui:

 

COSTI

Il prezzo dei corsi di lingua ebraica moderna e biblica e quello di storia hanno il costo di 150 euro a trimestre. Il corso di letteratura ha il costo di 120 euro.

È possibile pagare tramite bonifico o anche utilizzando la Carta del Docente (il docente dovrà generare attraverso l’apposita app un voucher, inserire l’importo della quota di iscrizione, indicare l’opzione “esercente fisico” e selezionare come ambito “corsi di aggiornamento enti accreditati ai sensi della direttiva 170/2016”.  Si genererà dunque un pdf che va inviato all’indirizzo corsi@meisweb.it).

SCONTI

Chiunque si iscrive a più di un corso avrà diritto al 10% di sconto sul secondo corso.

I corsi hanno il patrocinio dell’Università degli Studi di Ferrara. Gli studenti dell’Università degli Studi di Ferrara avranno diritto al 10% di sconto sul costo di iscrizione.

Alla fine del corso, gli studenti del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Ferrara potranno presentare la richiesta di riconoscimento di Crediti formativi universitari (CFU). La Commissione crediti di ciascun corso deciderà quanti CFU attribuire (sulla base delle ore attestate), nonché la tipologia dei CFU: attività D a libera scelta, attività F, oppure crediti sovrannumerari.

Corso online di Ebraico Moderno di Base

Il corso è rivolto a chi si vuole avvicinare alla lingua ebraica in modo semplice e immediato. 

Durante il corso si imparerà l’alfabeto e si comincerà a leggere ed a formulare frasi sempre più complesse grazie all’acquisizione progressiva di elementi grammaticali, quali i pronomi personali, i verbi al presente, le preposizioni. Il corso prevede esercizi di ascolto e di lettura di piccoli brani e dialoghi. Gli studenti avranno modo di esercitare le quattro competenze (comprensione orale e scritta, produzione orale e scritta) anche lavorando in coppia o in gruppi nelle stanze virtuali della piattaforma Zoom.

DOCENTE

DISPENSE

Il docente fornirà le dispense durante il corso.

ORARI LEZIONI

il lunedì dalle 15.00 alle 17

INIZIO LEZIONI

Corso online di Ebraico Moderno Intermedio 

La partecipazione al corso è riservata a chi ha una conoscenza di base della lingua ebraica (conoscenza dell’alfabeto, lettura di brevi testi, familiarità con elementi strutturali della lingua).

Contenuti:

  • Introduzione di ulteriori elementi grammaticali e lessicali, tramite lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche di produzione orale e scritta;
  • Lettura e approfondimento (discussione + esercizi di comprensione del testo) di estratti di letteratura israeliana e di notizie di attualità.

DOCENTE

DISPENSE

Il materiale sarà fornito dalla docente.

TESTI DI RIFERIMENTO

  • E. Tirkel, L’Ebraico è facile, Ed. Achiasaf – Ed. La Giuntina, 2006.
  • Durand – D. Burgaretta, Corso di ebraico contemporaneo. Livelli A1-B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, ed. HOEPLI, 2013.

ORARI LEZIONI

il lunedì dalle 16.00 alle 18.00

INIZIO LEZIONI

Corso online di Ebraico Biblico 

Il corso è adatto agli studenti che possiedono una conoscenza di base dell’ebraico (almeno la familiarità con l’alfabeto e la lettura di parole con vocalizzazione). 

Durante le lezioni si propone di sviluppare la lettura analitica dei testi biblici con l’individuazione degli elementi grammaticali e le radici e di dedicare una speciale attenzione ai verbi. 

Lo scopo del corso è quello di fornire gli strumenti per poter leggere e capire il testo biblico in modo indipendente.

DOCENTE

DISPENSE

Il docente fornirà le dispense durante il corso.

ORARI LEZIONI

il lunedì dalle 17.00 alle 19.00

INIZIO LEZIONI

Corso online di storia “L’Italia dei ghetti; i ghetti d’Italia”

Il corso si propone di presentare agli studenti una panoramica sulla storia dei ghetti nell’Italia di età moderna. In linea con le acquisizioni più recenti della ricerca internazionale, le lezioni si articoleranno per grandi linee tematiche e cronologiche prendendo il via da una rapida sintesi sulle vicende ebraiche nella penisola a partire dall’antichità. La storia ebraica sarà discussa nel quadro della “storia generale” e avvalendosi anche dell’ausilio di casi di studio. 

Durante le lezioni si propone di sviluppare la lettura analitica dei testi biblici con l’individuazione degli elementi grammaticali e le radici e di dedicare una speciale attenzione ai verbi. 

Lo scopo del corso è quello di fornire gli strumenti per poter leggere e capire il testo biblico in modo indipendente.

DOCENTI

DISPENSE

Le docenti forniranno le dispense durante il corso.

Tutti i partecipanti riceveranno in dono il catalogo della mostra del MEIS “Oltre il ghetto. DENTRO&FUORI”.

ORARI LEZIONI

il mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

INIZIO LEZIONI

Corso online di letteratura “La repubblica letteraria di Israele”

Un corso dedicato alla letteratura israeliana ed ebraica dai tempi dell’Illuminismo fino ai nuovi protagonisti della cultura moderna: scrittori, poeti, drammaturghi, registi e figure politiche di primo piano. I testi proposti sono tradotti in italiano e hanno ottenuto un grande successo di critica e pubblico. 

Le lezioni presenteranno autori classici come Y. L. Gordon, A. Mapu e H. N. Bialik, la letteratura femminile delle prime immigrazioni in Terra di Israele, un approfondimento sulla figura di S. Agnon e il suo entourage intellettuale fino ad analizzare i grandi protagonisti della fine del millennio, A. Oz, A. B. Yehoshua, M. Shalev e D. Grossman, senza dimenticare le poetesse Zelda, L. Goldberg, Y. Wallach e A. Mish’ol.
Le lezioni online verranno accompagnate da immagini degli ambienti e dei personaggi in discussione, con riferimenti a bibliografia, sitografia, film, giornali e testi originali tradotti. I partecipanti sono vivamente invitati a intervenire con domande e riflessioni.

DOCENTE

ORARI LEZIONI

ogni martedì dalle 18.00 alle 20.00

DURATA LEZIONI

dal 19 ottobre al 21 dicembre

DOCENTI

AGNESE FACCINI

Agnese Faccini laureata all’Università degli Studi di Bologna, si è occupata di paleografia ebraica. Attualmente sta svolgendo un dottorato di ricerca presso il dipartimento di Studi Ebraici e Archeologia dell’Università di Tel Aviv. Nell’ a.a. 2020-21 è stata docente di ebraico moderno ai corsi di lingua del MEIS – Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah.

LUISA BASEVI

Luisa Basevi è insegnante di lingua ebraica al Liceo “Renzo Levi” di Roma, al Collegio Rabbinico e all’Ulpan Online promosso dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Insegnante di Italiano come L2 in Israele (fino al 2008) presso l’Università di Gerusalemme, il Technion – Israel Institute of Technology e l’Istituto Italiano di Cultura di Haifa. Basevi ha ottenuto due diplomi presso la SSIT (Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori) di Roma in lingua tedesca e francese ed è laureata in Lingue moderne presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Lingue Orientali presso l’Università di Torino. Ha frequentato 4 annualità di corsi di Ebraico Biblico presso l’Israel Institute of Bible Studies. È abilitata presso la Rothberg International School della Hebrew University per l’insegnamento della lingua ebraica.

SERENA DI NEPI

Serena Di Nepi, PhD, è Professore Associato di Storia Moderna Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Da dicembre 2020 è presidente del Corso di Laurea in Storia, Antropologia, Religioni. I suoi interessi di ricerca vertono sulla storia delle minoranze in Italia, con particolare riferimento al gruppo ebraico in età moderna. Nel 2014, il suo volume Sopravvivere al ghetto. Per una storia sociale della comunità ebraica nella Roma del Cinquecento (Roma: Viella 2013) ha vinto il primo Cherasco per i giovani ricercatori; nel 2020 è stata pubblicata la traduzione inglese (Brill: 2020). Nell’autunno 2015 è stata visiting researcher presso la Hebrew University di Gerusalemme e nel novembre 2017 è stata resident visiting scholar presso il Primo Levi Center di New York.

RACHELE JESURUM

Rachele Jesurum, PhD, ha conseguito il dottorato di ricerca in “Histoire, sociétés et civilisatons” e “Storia Cultura Civiltà” presso l’Institut National des Langues et Civilisations Orientales – INALCO di Parigi, in co-tutela con l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, nel Maggio 2021. Durante gli anni di dottorato è stata borsista di ricerca presso la Fondation pour la mémoire de la Shoah di Parigi e ha vinto a seguito di una selezione la partecipazione a una Summer School di studi ebraici presso il Katz Center for the Advanced Judaic Studies of the University of Pennsylvania di Philadelphia. Da Giugno 2021 è ingaggiata in qualità di post-dottoranda nel progetto franco-tedesco ANR RIETI che si concluderà nel 2024.

SARAH KAMINSKI

Sarah Kaminski, docente di lingua e letteratura ebraica presso l’Università di Torino, traduttrice, esperta di letteratura israeliana e di cinema. Ha ideato e coordinato progetti culturali e artistici inerenti all’ebraismo in collaborazione con istituzioni e festival nazionali. Ultime pubblicazioni: Ebraico (EDB, 2018), Liriche scelte di Zelda Schneersohn e Ronny Someck su Interno Poesia (2020).