Rosh HaShanah 5784

Venerdì sera inizierà una delle festività più sentite del calendario ebraico: Rosh HaShanah. Gli ebrei di tutto il mondo celebreranno l’ingresso in un nuovo anno, il 5784.

In questa occasione, tante sinagoghe italiane si riempiranno di persone di ogni età e provenienza che saranno unite da una storia lunga quasi sei millenni.

Tradizione vuole che, oltre alle preghiere per il nuovo anno, si consumi una cena con alimenti ricchi di significato che simboleggiano i buoni auspici per il futuro: la crescita dei propri meriti, l’allontanamento della negatività e soprattutto la dolcezza, resa ancora più concreta dal sapore del pane intinto nel miele o nello zucchero.

Festeggiamo questo nuovo anno con due immagini che rappresentano l’armonico rapporto tra passato e futuro: in alto, potete ammirare il disegno acquerellato della Sinagoga vecchia di Livorno, distrutta dai bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale, di cui ci rimangono splendidi quadri e stampe.

In basso, riconoscete il progetto, firmato da Angelo Di Castro, della nuova sinagoga livornese che venne ricostruita proponendo una struttura moderna ispirata alla Tenda dell’Adunanza ebraica e venne inaugurata nel 1962.

Una scelta fatta con lo scopo e la speranza di continuare a scrivere sempre una nuova pagina della vita ebraica, senza dimenticare il passato.

Entrambi questi preziosi documenti sono esposti nella mostra del MEIS curata da Andrea Morpurgo e Amedeo Spagnoletto “Case di vita. Sinagoghe e cimiteri in Italia” che chiuderà il 17 settembre.

Vi aspettiamo nel 5784 con tantissime novità, mostre e attività per tutti!

Shanah tovah umetukah, che sia un nuovo anno buono e dolce!

(Nell’immagine in alto a destra, Moise del Conte, Sinagoga Vecchia, Livorno, 1791, Comunità Ebraica di Livorno. In basso, Angelo Di Castro, Schizzo prospettico dell’interno del Tempio, Italia, 1960-1962, matita e copia eliografica su carta, MAXXI – Roma, Archivio Di Castro Inv. 73493).

Altri contenuti

24 luglio, Rosemary’s Baby all’ARENAMEIS

24 luglio, Rosemary’s Baby all’ARENAMEIS

Siete pronti per un grande classico del cinema dell’orrore, un film da brividi che terrà gli spettatori incollati alle sedie? Mercoledì 24 luglio alle 21.00 all’ArenaMEIS (via Piangipane 81) arriva Rosemary’s Baby. Scritto e diretto nel 1968 da Roman Polański, con protagonista Mia Farrow, il lungometraggio segue la travagliata gravidanza della giovane Rosemary, trasferitasi da poco con il marito in uno […]
17 luglio, prima visione all’ArenaMEIS

17 luglio, prima visione all’ArenaMEIS

L’ArenaMEIS prosegue con una prima visione ferrarese: il film franco-israeliano Douze Points. L’appuntamento è mercoledì 17 luglio alle 21.00 nel giardino del MEIS (via Piangipane 81, Ferrara). La commedia dolceamara diretta dal regista israeliano Daniel Syrkin (già firma della serie TV cult Tehran) vede come protagonisti Rasoul e Tarik, cresciuti insieme a Parigi e diventati presto inseparabili. L’amicizia viene messa in crisi […]
10 luglio, proiezione di Libere, disobbedienti, innamorate

10 luglio, proiezione di Libere, disobbedienti, innamorate

Il secondo appuntamento con l’ARENAMEIS, previsto per il 10 luglio alle 21.00, è dedicato al film Libere, disobbedienti, innamorate diretto dalla regista palestinese Maysaloun Hamoud. Protagoniste, tre ragazze arabe che dividono un appartamento a Tel Aviv. Salma lavora in un ristorante e nasconde alla propria famiglia la sua omosessualità, Layla è una avvocatessa che difende con caparbia […]
3 luglio, primo appuntamento con l’ARENAMEIS

3 luglio, primo appuntamento con l’ARENAMEIS

Torna l’ArenaMEIS, il cinema all’aperto ospitato nel giardino del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara (via Piangipane, 81) e dedicato ai film che esplorano i temi dell’ebraismo, dell’identità e del valore della diversità. Si inizia mercoledì 3 luglio alle 21.00 con L’ultima volta che siamo stati bambini, il film che ha segnato […]
26 giugno, Assaggi di mostra

26 giugno, Assaggi di mostra

In attesa dell’Arena estiva di cinema che tornerà il 3 luglio, vi aspettiamo il 26 giugno alle 18.00 con “Assaggi di mostra”: un aperitivo al museo (via Piangipane, 81) accompagnato da un approfondimento sulle opere d’arte presenti nella mostra “Ebrei nel Novecento italiano”. L’evento è realizzato in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Vergani e la Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di […]