Rinascimento

Oggi al MEIS di Ferrara si apre ufficialmente la mostra “Il Rinascimento parla ebraico”. Si tratta di una scelta di politica culturale di alto significato. Il percorso ideato dai curatori e gli interessantissimi oggetti esposti ci parlano di un mondo nel quale l’incontro fra umanità diverse, ognuna con il suo bagaglio religioso, linguistico e storico, ha dato vita a una stagione che ha segnato profondamente la storia italiana. La conoscenza dell’altro e la contaminazione delle culture è stata per decenni fonte di arricchimento. Senza nascondersi le tensioni e le chiusure (dall’accusa di omicidio rituale all’invenzione dei ghetti), la mostra conduce il visitatore alla scoperta delle rappresentazioni artistiche nelle quali la lingua ebraica e le sue lettere hanno assunto un ruolo centrale, senza il quale l’esperienza rinascimentale italiana sarebbe stata profondamente diversa. Offrire al pubblico questa visione, in epoca di elezioni europee, significa compiere un’operazione politica coraggiosa, che prospetta il valore esemplare di una storia di apertura e confronto che ha dato luce nei secoli alla storia italiana, a fronte di una visione di chiusura e di ripiegamento (anche religioso, in tutte le comunità) che non promette se non una lenta decadenza autocompiaciuta.

Gadi Luzzatto Voghera, Direttore Fondazione CDEC

Altri contenuti

The Mortara case

The Mortara case

MARTEDÌ 22 GIUGNO – ore 19:00
#ITALIAEBRAICA Gerusalemme-Italia andata e ritorno

#ITALIAEBRAICA Gerusalemme-Italia andata e ritorno

Tornano le iniziative di #ITALIAEBRAICA, il progetto che riunisce i musei ebraici italiani. La serie di eventi online, inaugurata sulla piattaforma Zoom lo scorso dicembre, ci conduce alla scoperta della straordinaria ricchezza del patrimonio culturale ebraico. Intervengono: Gioia Perugia – Storage and Collection Manager Jack, Joseph, and Morton Mandel Wing for Jewish Art and Life dell’Israel Museum di Gerusalemme Amedeo Spagnoletto – Direttore del […]
Un pomeriggio in biblioteca Episodio 2

Un pomeriggio in biblioteca Episodio 2

È online la seconda puntata della rubrica del MEIS “Un pomeriggio in biblioteca”.Ogni mese Tania Bertozzi, la responsabile della Biblioteca del MEIS (gestita dalla Cooperativa Le Pagine), svelerà in brevi videoclip i nuovi arrivi, consigliando i titoli imperdibili e raccontando la storia dei fondi donati al Museo. Il protagonista di questo episodio è “La lingua che visse […]
Dal 4 giugno il MEIS ospita la mostra “Mazal Tov! Il matrimonio ebraico!”

Dal 4 giugno il MEIS ospita la mostra “Mazal Tov! Il matrimonio ebraico!”

Una mostra per raccontare uno dei riti più antichi e affascinanti dell’ebraismo: il matrimonio. “Mazal Tov! Il matrimonio ebraico”, curata da Sharon Reichel e Amedeo Spagnoletto e allestita dall’Architetto Giulia Gallerani, verrà inaugurata al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara-MEIS il prossimo 4 giugno e sarà aperta fino al 5 settembre. L’esposizione, che ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, […]
#ITALIAEBRAICA Bologna-Lecce, storie da riscoprire

#ITALIAEBRAICA Bologna-Lecce, storie da riscoprire

Tornano le iniziative di #ITALIAEBRAICA, il progetto che riunisce i musei ebraici italiani. La serie di eventi online, inaugurata sulla piattaforma Zoom lo scorso dicembre, ci conduce alla scoperta della straordinaria ricchezza del patrimonio culturale ebraico. Ogni mese due musei per volta sono i protagonisti di un episodio e costruiscono insieme un unico racconto che ha come tema i beni culturali ebraici italiani, […]