La tradizione musicale ebraica protagonista a Ferrara

di Lucia Bianchini

“La musica per gli ebrei è sempre stata fondamentale, nei momenti di gioia come di tristezza. Hanno composto musica e cantato anche nel momento più cupo della loro storia”. Richard di Castro, direttore del coro Ha-Kol di Roma, descrive così lo stretto legame tra il popolo ebraico e la musica presentando la settima edizione del Festival dei cori ebraici europei, organizzata dal coro Ha-Kol e dal Jewish International Association che si terrà per il 2019 a Ferrara, dal 27 al 30 giugno al teatro comunale ‘Claudio Abbado’. Già nel luglio 2017 all’edizione di San Pietroburgo, Simonetta della Seta, direttore del Meis propose a Di Castro la nostra città come sede.

Ferrara è la seconda tappa italiana dopo l’edizione di Roma del 2014 e accoglierà, oltre al coro Ha-Kol, il ‘Wiener Judischer Chor’, ‘Les Polyphonies Hebraiques de Strasbourg’, l’ ‘Ensemble Choral Copernic’ di Parigi, ‘The Zemel Choir’ di Londra e il gruppo ‘Shtrudl band’ di Leopoli. Ciascuno porterà sul palco del teatro comunale la propria tradizione musicale in occasione della serata di gala di domenica 30 giugno dalle ore 20,30, quando i coristi ospiti si esibiranno insieme alla Corale ‘Vittore Veneziani’ di Ferrara. Presenterà la serata Francesca Nocerino.

Sarà un’occasione importante per i diversi cori per incontrarsi ed esibirsi insieme. “Il festival è per noi un evento straordinario – commenta Dario Favretti, direttore artistico di Ferrara Musica – la nostra città ha una forte tradizione sia sull’organizzazione della musica che sul coro. Ferrara Musica ha poi un debito di riconoscenza con la comunità ebraica, per la lungimiranza di Renzo Bonfiglioli, che nel dopoguerra con la chiusura del teatro comunale mantenne una continuità di eventi di musica classica in città”.

Il concerto di domenica 30 sarà ad ingresso libero e gratuito con posti assegnati. I biglietti si potranno ritirare presso la biglietteria del Teatro, fino ad esaurimento della disponibilità, dal 21 giugno alla sera del concerto.

Altri contenuti

9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

9 marzo, visita guidata “Le donne del MEIS”

Sabato 9 marzo alle 11.30 in occasione della Giornata Internazionale della Donna vi aspettiamo al museo (via Piangipane, 81) per la visita guidata tematica “Le donne del MEIS”.  A partire dal Medioevo, vi racconteremo una selezione di storie al femminile che si celano negli ambienti del museo più inaspettati : dalla dottoressa siciliana del 1300 Virdimura alla partigiana Matilde Bassani (che venne incarcerata proprio nell’allora […]
6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

6 marzo, tre storie di Giusti tra le Nazioni

In concomitanza con la Giornata europea dei Giusti, il 6 marzo alle 17.30 al bookshop del MEIS (via Piangipane 81) si terrà l’incontro “Aggiustare il mondo/Tikkun Olam. Tre storie di Giusti tra le Nazioni”. A partire dal concetto ebraico del Tikkun Olam – che richiama alla missione di perfezionamento e di riparazione del mondo a cui sono chiamati le donne e […]
15 febbraio 2024, evento online

15 febbraio 2024, evento online

Torna per il quarto anno #ITALIAEBRAICA, il progetto online che riunisce i musei ebraici italiani e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone. L’edizione di quest’anno è dedicata ai libri: condivideremo con voi storie e aneddoti sulle collezioni, i luoghi e la fattura stessa dei volumi, ma approfondiremo anche i temi che emergeranno sfogliando […]
13 febbraio – Evento al MEISHOP

13 febbraio – Evento al MEISHOP

“Tre cose non hanno limiti: la preghiera, la giustizia e lo studio” è scritto nel Talmud. L’educazione oggi è ancora lo strumento principale di crescita personale e di uguaglianza sociale? Qual è l’approccio ebraico alla formazione dei cittadini? Il progetto dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in collaborazione con il MEIS, dedicato all’Articolo 3 della Costituzione Italiana, […]
6 febbraio – Evento a Torino

6 febbraio – Evento a Torino

“Case di vita” continua a viaggiare per l’Italia. Dopo Roma, Venezia, Firenze e Milano, il volume del catalogo curato da Andrea Morpurgo e Amedeo Spagnoletto  e dedicato all’evoluzione nel tempo e dello spazio delle sinagoghe e dei cimiteri italiani, verrà presentato a Torino il 6 febbraio alle 17 presso la Biblioteca Centrale di Ingegneria (Corso Duca degli Abruzzi, 24) […]