“Il concerto”, proiezione all’arena Meis

Il secondo appuntamento dell’arena Meis è dedicato a “Il concerto”, per la regia di Radu Mihăileanu già firma di “Train de vie” e “Vai e vivrai”, che verrà proiettato il 22 luglio.

Commozione e risate convivono in armonia seguendo la storia di Andreï Filipov, il più grande direttore dell’Orchestra del Teatro Bol’šoj, retrocesso perché in passato si era rifiutato di espellere i musicisti ebrei. Spinto dalla passione per la sua arte, Filipov tenta in tutti i modi di esibirsi in un grande concerto conclusivo imbarcandosi in una serie di avventure (e disavventure) incalzanti. Il film, uscito nel 2009, ha vinto due Premi César, un David di Donatello e il Nastro d’argento ed è stato candidato ai Golden Globes.

Introduce il film alle 21.15 Nicolò Sala, studente di Acting presso la Scuola d’Arte Cinematografica Florestano Vancini insieme al direttore del Meis Amedeo Spagnoletto.

ARENA MEIS – TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al sostegno di Holding Ferrara Servizi, Vito Tecnologie e la Cooperativa Le Pagine e con la collaborazione del Comune di Ferrara e di Arci Ferrara Aps.

Il biglietto avrà il costo simbolico di 2 euro. Il film inizierà alle 21.30, l’accesso è consentito a partire dalle 20.30.

Prima di ogni proiezione, alle 21.15, il Direttore, lo staff del museo e alcuni ospiti faranno una breve introduzione sui temi trattati suggerendo letture di libri reperibili al Meishop che sarà aperto dalle 20.30 alle 21.30.

Il film si potrà guardare seduti sulle sedie ma anche sdraiati sui plaid in omaggio che potranno essere portati a casa finita la proiezione.

Presso i distributori del Meis sarà possibile acquistare bibite e snack.

Prenotazioni: I posti disponibili sono 70. È possibile prenotare il biglietto chiamando al numero 342 5476621 (attivi martedì-giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 18 e venerdì-domenica 10-18) e scrivendo a meis@coopculture.it.

Si prega di non sostare prima delle 20.30 fuori dalle porte del museo per non creare assembramenti. Sono stati completamente sanificati gli spazi del museo per garantire la sicurezza, creato un percorso diversificato per l’entrata e uscita e messo a disposizione i gel igienizzanti.

In caso di pioggia le proiezioni verranno riprogrammate. Per tutte le info www.meis.museum/arena.

Altri contenuti

La SPAL in visita al MEIS

La SPAL in visita al MEIS

Martedì 31 gennaio, a pochi giorni dalla ricorrenza del “Giorno della Memoria”, la prima squadra biancazzurra si recherà in visita al MEIS di Ferrara, per commemorare le vittime della Shoah ed approfondire la storia e la cultura ebraica grazie ad una visita guidata tenuta dal direttore del museo Amedeo Spagnoletto. L’iniziativa vuole suggellare l’inizio di nuova […]
SAVE THE DATE – ONLINE EVENT

SAVE THE DATE – ONLINE EVENT

NLINE EVENT FEBRUARY 2, 2023 – 6.30 pm (CET) Amedeo Spagnoletto e Sharon Reichel will share curiosities, secrets, and fascinating stories regarding the MEIS temporary exhibition “Under the same sky – The festival of Sukkot”. The exhibition includes 10 decorative wooden panels on display for the first time, manufactured in the Venetian area for a sukkah (hut) in […]
Giorno della Memoria 2023

Giorno della Memoria 2023

24 gennaio – Le scuole incontrano le sorelle Bucci Martedì 24 gennaio alle 10.00, presso il Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara si terrà l’incontro riservato agli studenti delle scuole secondarie “Il sorriso strappato. Bambini nella bufera” che verrà trasmesso in streaming e reso disponibile a tutte le scuole d’Italia. Intervengono Tatiana e Andra Bucci, deportate da bambine ad Auschwitz e miracolosamente sopravvissute, che […]
#ITALIAEBRAICA Ebrei Mediterranei

#ITALIAEBRAICA Ebrei Mediterranei

Proseguono le iniziative di #ITALIAEBRAICA, il progetto che riunisce i musei ebraici italiani. La nuova serie di incontri online (sulla piattaforma Zoom), giunta ormai alla terza edizione, ruota attorno alle affascinanti storie degli oggetti custoditi nelle collezioni dei musei. Ricordi di famiglia, testimonianze delle comunità ebraiche italiane, usi e costumi si intrecceranno assieme: a fare da fil rouge la frase […]
Viaggio alla scoperta della Toscana Ebraica

Viaggio alla scoperta della Toscana Ebraica

Il MEIS vi invita ad un viaggio esclusivo alla scoperta dei luoghi e della cucina ebraica. Un itinerario inedito per visitare le meraviglie d’Italia sotto una nuova prospettiva. La prima tappa è la Toscana ebraica: un percorso che toccherà Firenze, Monte San Savino, Pitigliano e Siena. PROGRAMMA MERCOLEDÌ 29 MARZO 2023 10.30: Punto di ritrovo […]