Essere minoranze. Al Meis di Ferrara oggi si parla di Rom e Sinti

PAOLA NALDI

In questi giorni, in cui le cronache portano alla ribalta sgombri di campi Rom e atti di intolleranza verso le comunità nomadi, diventa attuale riflettere sul ruolo culturale delle minoranze in Italia. Se ne parla oggi al convegno “Essere Sinti e Rom: l’impegno culturale”, in programma a partire dalle 11 al Meis, il Museo dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara. L’incontro è introdotto dal prefetto di Ferrara Michele Campanaro, dall’assessora alla Sanità del
Comune Chiara Sapigni, dal presidente e dalla direttrice del Meis, Dario Disegni e Simonetta Della Seta. «Il Meis è un centro culturale che racconta la storia di
una minoranza che ha imparato nei secoli a dialogare con la maggioranza – spiega Della Seta -. Ci sembra quindi giusto allargare il discorso ad altre minoranze, con lo scopo di diffondere valori di dialogo e coesistenza». Davide Casadio, presidente dell’Associazione nazionale Sinti Italia, introdurrà gli interventi che
spaziano tra letteratura, cinema, musica e arte. Guido Vitale presenta la mostra in corso a Parigi “Mondes tsiganes. La fabrique des images. Une histoire
photographique, 1860-1980”. Magda Iazzetta legge brani di Ceija Stojka, tratti da “Forse sogno di vivere. Una bimba Rom a Bergen-Belsen” e dal discorso del
2012 di Benedetto XVI davanti a tremila Sinti e Rom europei. Il regista Ruggero Gabbai racconta il suo film “Cici daci dom, noi zingari d’Italia”. E la violinista Lucilla Rose Mariotti esegue la ballata gypsy “Dža more” di Sylvie Bodorová.

Altri contenuti

Domeniche al MEIS

Domeniche al MEIS

Proseguono le Domeniche al MEIS, attività educative per famiglie, dai 4 ai 99 anni! Ogni mese un appuntamento dedicato a diversi aspetti della cultura ebraica e dei suoi mille intrecci con la quotidianità di tutte e tutti, cosa aspetti? DOMENICA 17 DICEMBRE ore 11.30 / Luci e giochi di Hannukkah Tra racconti e spazi del […]
Tornano gli appuntamenti online di #ITALIAEBRAICA

Tornano gli appuntamenti online di #ITALIAEBRAICA

Torna per il quarto anno #ITALIAEBRAICA, il progetto online che riunisce i musei ebraici italiani e che ha visto la partecipazione di migliaia di persone. L’edizione di quest’anno sarà dedicata ai libri: condivideremo con voi storie e aneddoti sulle collezioni, i luoghi e la fattura stessa dei volumi, ma approfondiremo anche i temi che emergeranno sfogliando […]
Anniversario dell’Eccidio del Castello

Anniversario dell’Eccidio del Castello

In occasione degli 80 anni dall’Eccidio del Castello Estense – uno dei più efferati episodi della guerra civile – il Comune, la Prefettura e la Provincia di Ferrara organizzano un calendario di appuntamenti per commemorare questo terribile episodio della storia della città.  Mercoledì 15 novembre alle 11.30 presso il Muretto di Castello Estense (Corso Martiri della Libertà) si […]
Leggere il presente, ciclo di incontri

Leggere il presente, ciclo di incontri

L’attuale conflitto in Medio Oriente apre nuovi scenari che ci hanno posto di fronte a tanti interrogativi. La tendenza a semplificare cela però in sé il rischio più grande: quello dell’estremizzazione e della mancanza di confronto. Abbracciare la complessità, studiare la storia, ascoltare la pluralità di voci è l’obiettivo del ciclo di incontri organizzato dal MEIS. A partire da un libro, […]
19 novembre, domeniche al MEIS

19 novembre, domeniche al MEIS

Tornano le Domeniche al MEIS dedicate alle famiglie! Pronti per sorprendervi e scoprire tutto sull’arte di Leo Contini Lampronti? Dopo la visita alla mostra “Ritorno a Ferrara. L’universo di Leo Contini Lampronti” (tra omaggi a Ferrara, esperimenti scientifici e artigianato) vi aspetta un’attività a tema nel nostro laboratorio. L’evento è previsto domenica 19 novembre alle 11.30 e costa […]