20 ottobre, la danza del CollettivO CineticO al MEIS

Sabato 20 ottobre, a partire dalle 19.30, il MEIS (Via Piangipane 81, a Ferrara) apre il suo percorso espositivo alla danza e ospita il CollettivO CineticO di Francesca Pennini, con una coreografia originale dell’israeliano Sharon Fridman, presente allo spettacolo. Nelle sale del Museo, il site specific Everything that will be is already there, ispirato a Dialogo Primo: Impatiens noli tangere.

L’azione e la creazione coinvolgono i performer cinetici Simone Arganini, Margherita Elliot, Carmine Parise, Angelo Pedroni, Francesca Pennini e Giulio Santolini, che metteranno in scena cinque repliche (l’ultima alle 23.20).

L’evento è organizzato in collaborazione con il Teatro Comunale di Ferrara.

Sharon Fridman è nato ad Hadera nel 1980. Ha iniziato la sua carriera come ballerino nel 1999 con la prestigiosa Ido Tadmor Dance Company di Tel Aviv. Ha proseguito con la prima Kibbutz Contemporary Dance Company e poi con la compagnia Vértigo. Ha preso parte a diversi progetti al Centro Suzanne Dellal, dove ha affinato la sua formazione interpretativa. Il suo debutto come coreografo risale a Covered Red (2000) e Anna (2001), entrambi firmati per il gruppo Phrasal. Tra il 2004 e il 2008 è stato direttore artistico e coreografo della Compagnia Mayumaná. Nel 2006 si trasferisce in Spagna, dove l’anno successivo fonda la compagnia che prende il suo nome. Nel 2008 partecipa a un progetto promosso dalla Royal Opera House di Londra per sostenere i giovani coreografi, sotto la direzione artistica di Wayne McGregor. Da questo momento inizia la sua carriera internazionale. Nel 2011, al concorso di coreografia di Burgos-New York, riceve il primo premio sia dai giudici che dal pubblico.

Il prezzo del biglietto intero è di 10 euro, ridotto 8 euro, in vendita alla biglietteria del Teatro Comunale e la sera stessa al MEIS dalle 19.15.

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Altri contenuti

Rosh HaShanah 5783

Rosh HaShanah 5783

La sera di domenica 25 settembre inizierà Rosh HaShanah, il Capodanno ebraico, durante il quale si festeggerà l’ingresso nell’anno 5783. Il Capodanno cade il 1° del mese ebraico di Tishrì e apre un intenso periodo di festività che vogliamo celebrare con un’immagine fortemente simbolica: la ricostruzione della pavimentazione del IV secolo della sinagoga di Bova Marina a San Pasquale (Reggio Calabria), […]
Seminario “Opere da ritrovare”. I beni culturali sottratti agli ebrei in Italia: un primo bilancio

Seminario “Opere da ritrovare”. I beni culturali sottratti agli ebrei in Italia: un primo bilancio

16 settembre 2022, ore 9.30, Biblioteca Nazionale Centrale, Sala Macchia A seguito della promulgazione delle leggi razziali, nel periodo tra il 1938 e il 1945, vennero sottratti alle comunità ebraiche presenti nelle diverse città italiane e a singoli cittadini ebrei un numero imprecisato di beni culturali: opere d’arte, ma anche libri, documenti, mobilio, argenteria, oggetti […]
6 settembre, gita musicale sulla Nena

6 settembre, gita musicale sulla Nena

Martedì 6 settembre dalle 18.00 è prevista una gita gratuita sulla Nena, il battello fluviale, con l’accompagnamento musicale curato da PAOLO BUCONI & FLAVIO PISCOPO. Paolo Buconi è un etnomusicologo e violinista. La sua caratteristica fondamentale è unire il canto della voce a quella del violino. Ha sempre affiancato alla musica classica la sua passione per le musiche dei popoli, prima […]
6 settembre, evento per il Centenario del Liceo Roiti

6 settembre, evento per il Centenario del Liceo Roiti

Martedì 6 settembre alle 16.30, il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS (via Piangipane, 81) ospita un evento dedicato alla memoria di Yoseph Colombo, rabbino, filosofo e preside del Liceo “A. Roiti” di Ferrara fino al 1938, anno in cui – a causa della promulgazione delle Leggi razziali – dovrà lasciare l’incarico.  L’incontro, aperto […]
Anteprima ferrarese di Piazza

Anteprima ferrarese di Piazza

Chi sono gli ebrei di Roma? Cosa è la Piazza? Come è cambiata la vita nel quartiere dell’ex ghetto dopo la retata nazista del 16 ottobre 1943? L’ARENAMEIS si chiude mercoledì 31 agosto alle 21.00 con “Piazza”, il documentario prodotto da Nanni Moretti e girato dalla talentuosa regista Karen Di Porto, già firma del film “Maria per Roma”. Di Porto tratteggia un ritratto dolceamaro […]